Com'era l'articolo?

850750cookie-checkIl video sulla pausa caffè rivela il pregiudizio di YouTube nei trend dei media mainstream
Industry News
28 maggio 2019

Il video sulla pausa caffè rivela il pregiudizio di YouTube nei trend dei media mainstream

YouTuber Coffee Break ha fatto un ampio crollo delle informazioni sulle tendenze di YouTube relative ai video 40,000 da novembre 2017 a giugno 2018 per comprendere alcuni dei pregiudizi impliciti ed espliciti che YouTube potrebbe mostrare a determinati canali, argomenti o categorie e si trasforma che c'è assolutamente un pregiudizio che YouTube sta mostrando nei confronti di una certa selezione di video, ed è in particolare i mezzi di informazione mainstream.

Ora la ricerca dietro i dati di tendenza raschiato ha avuto un paio di singhiozzo. Il bot che ha raccolto i dati si è bloccato per cinque giorni, ma Stephen ha notato da Coffee Break che la perdita di cinque giorni non ha influito negativamente sul dato complessivo. C'erano anche alcune variabili sconosciute che avrebbero potuto spiegare le tendenze relative a commenti, Mi piace / Non mi piace e condivisioni, ma la maggior parte del focus era sulla traiettoria della vista e sulla classificazione dei contenuti. I risultati, tuttavia, non sono assolutamente sorprendenti né sorprendenti.

Puoi controllare il video di otto minuti di seguito Caffè dove rivelano che il pregiudizio di YouTube per le tendenze dei video - specialmente nella categoria delle notizie - è fondamentalmente finalizzato a spingere la propaganda dei media mainstream davanti e al centro sopra ogni altra cosa.

Quindi ci sono un sacco di informazioni lanciate agli spettatori in brevissimo tempo, ma il senso generale di ciò è che ad alcuni YouTuber è severamente vietato trending negli Stati Uniti.

I dati dimostrano che PewDiePie, Joe Rogan, H3H3 Productions, Philip DeFranco, KSI e Logan Paul sono tutti sulla lista dei maliziosi di YouTube quando si tratta di trend negli Stati Uniti. Come mostra il set di dati, tutti questi canali sono molto al di fuori degli Stati Uniti

Sai cosa non ha alcuna tendenza negli Stati Uniti? Media di notizie mainstream. In effetti, il 95% di tutte le tendenze dei canali di notizie proviene dai tradizionali media mainstream. Questo include CNN, Washington Post, CBS, ABC e NBC per citarne alcuni. Si muovono anche abbastanza facilmente anche con un numero molto basso di visualizzazioni. Quindi, mentre PewDiePie potrebbe richiedere diversi milioni di visualizzazioni in un breve lasso di tempo, CNN o CBS ne hanno bisogno solo diverse migliaia.

Questo è il motivo per cui non riesci a vedere canali come Philip DeFranco o Tim Pool trend su YouTube anche quando discutono di notizie con argomenti hot button o producono contenuti non regolarmente trattati altrove, anche quando hanno un numero elevato di visualizzazioni per video. Questo si lega anche a come YouTube disabilitato volontariamente i filtri durante la ripresa di Christchurch a marzo, e realizzato in base al quale gli unici video mostrati durante la ricerca di Christchurch erano solo dai principali canali di informazione.

Sostanzialmente, YouTube mantiene intenzionalmente alcuni creatori di contenuti dalla scheda di tendenza. Il video propone l'idea che i curatori di contenuti manuali impediscano a determinati creatori di trending anche se il loro contenuto sta accumulando visualizzazioni pazze in un breve lasso di tempo simile a Compilazione YouTube Rewind di PewDiePie, che non è mai entrato nella scheda di tendenza nonostante sia stato visualizzato milioni di volte in un breve periodo.

Stranamente, quando PewDiePie si è dedicato alla pressione dei media e ha detto ai suoi abbonati di interrompere il meme "Abbonati a PewDiePie", YouTube ha immediatamente fatto tendenza quando lo svedese ha praticamente piegato il ginocchio all'Arcidiocesi di Agitprop.

Fondamentalmente, se non stai spingendo il tipo di agenda che YouTube vuole spingere, non tenderai. Se non sei un gigante aziendale, è probabile che anche se stai promuovendo l'agenda che si adatta alla loro cultura aziendale, probabilmente non lo farai.

Questo tipo di pregiudizio intrinseco è noto alla maggior parte delle persone da un po 'di tempo, ma è bello vedere finalmente alcuni dati che supportano ciò che molti teorici della cospirazione avevano lanciato fin dall'inizio.

Un secondo video è stato anche realizzato da Coffee Break che illustra la metodologia utilizzata per misurare i dati di tendenza su YouTube. Se sei interessato puoi verificarlo qui sotto.

Ora la vera domanda è: che ne verrà di questi dati?

YouTubers è stato informato su come YouTube consente o limita alcuni tipi di contenuti alla tendenza. Combatteranno e si impegneranno a forzare YouTube ad allontanarsi dai loro modi malvagi? O si arrenderanno e cederanno più delle loro libertà come ha fatto PewDiePie con il meme "Subscribe to PewDiePie"?

Dato che la maggior parte delle persone è già stata condizionata alla corporatocrazia della società di oggi, non aspettarsi molto respingimento dalle norme medie. Sono stati addestrati per essere schiacciati sotto gli stivali dei dittatori, e sono più che disposti ad accettare le diffamazioni pubbliche del PR da parte dei superiori di YouTube. Inoltre, la maggior parte di loro non sembra pensare di avere molto potere per fare qualcosa dato il controllo di YouTube sulla creazione di video. L'unico modo in cui la maggior parte dei creatori di contenuti tenterebbe di attaccarlo a YouTube è se esistessero alternative ugualmente valide, e al momento l'unico è BitChute ma non è abbastanza in termini di copertura o monetizzazione.

Quindi, dove ci lascia? Bene, aspettatevi che i vari YouTuber diventino sempre più deprimenti e l'atteggiamento tipico del business da seguire in seguito, fino a quando non saranno demonetizzati o deplatformati.

(Grazie per la segnalazione di Mugen Tenshin)

Altre novità del settore