Com'era l'articolo?

1473000cookie-checkMatt Loter costretto a scusarsi pubblicamente per aver assalito TheQuartering's Jeremy Hambly presso GenCon
Caratteristiche
9 maggio 2019

Matt Loter costretto a scusarsi pubblicamente per aver assalito TheQuartering's Jeremy Hambly presso GenCon

C'è stata una certa misura di giustizia nei confronti di qualcuno che ha aggredito fisicamente il proprio avversario ideologico per avere punti di vista che non si accordavano con i propri. Matt Loter di Elm Street Games è stato costretto dal tribunale a scusarsi con Jeremy Hambly di TheQuartering per averlo aggredito a GenCon 2018, che ha comportato l'esclusione di entrambi dalla convention.

La notizia arriva per gentile concessione di un video che è stato caricato su TheQuartering, con una clip che Matt "Fantastic" Loter è stato costretto a fare dove si è scusato pubblicamente con Hambly nel video di quattro minuti. Puoi controllare la clip di quattro minuti sotto intitolata "È finita".

Nel video Loter è visto con una sceneggiatura in cui ha dovuto leggere le scuse, affermando ...

"Ciao, sono Matt Loter. Alcuni di voi mi conoscono come Matt fantastico. Poco prima di GenCon 2018, lasciai che la mia rabbia prendesse il meglio di me e affrontasse fisicamente Jeremy Hambly fuori da un bar di Indianapolis, per le dichiarazioni che aveva fatto su di me in precedenza.

 

"Inequivocabilmente mi assumo la responsabilità delle mie azioni quella sera, che erano sbagliate, e mi sono scusato con Jeremy per il mio comportamento spensierato. Ora non credo né ho mai creduto che Jeremy fosse un nazista, né credo che la violenza sia la risposta alla risoluzione di problemi personali. Jeremy e io abbiamo risolto le nostre dispute legali, e ho scritto a GenCon chiedendogli di non essere iscritto. Non avrò ulteriori commenti. "

Jeremy ha anche rilasciato una dichiarazione in risposta, affermando di aver accettato le scuse di Loter e che hanno posto fine alla loro controversia legale e afferma di aver scritto GenCon chiedendo che Loter fosse escluso. Con un sorriso quasi compiaciuto di vittoria sul suo viso, Jeremy afferma anche ... "Secondo me, la giustizia è stata servita".

Dal video si capisce che sicuramente sembra soddisfatto del risultato, in quanto è uno dei rari casi in cui quelli di sinistra che conducono violenze contro coloro che non sono d'accordo con loro li hanno finalmente raggiunti e hanno dimostrato che la giustizia può essere servita a quelli che si sentono in grado di operare al di fuori della legge. È anche un'indicazione molto chiara che l'insistenza dei media nel tentare di iniziare una guerra civile incitando i guerrieri della giustizia sociale a "dare un pugno ai nazisti" nella vita reale porterà a una escalation della violenza nella vita reale, o un ordine del tribunale che costringe qualcuno a chiedere scusa pubblicamente per aggredire una persona innocente tutto perché non erano d'accordo con le loro opinioni.

In ogni caso, la situazione è finalmente risolta dopo quasi un anno di legwork. Coinvolse Jeremy che doveva andare alla polizia e poi andare in tribunale e poi forzare finalmente le scuse da Loter come un dentista che estrae un dente marcio da una bocca piena di cavità.

Alla fine tutto ha funzionato, però, ed è uno dei pochi casi in cui si cerca di comportarsi come un guerriero della giustizia sociale solo perché non ti piace quello che qualcuno ha detto online ha avuto ripercussioni evidenti.

L'unica domanda ora è se GenCon riuscirà a sbloccare sia Jeremy Hambly che Matt Loter, o se sosterranno il divieto? Hanno mostrato un sacco di pregiudizi lo scorso anno durante l'incidente, continuare a promuovere i prodotti di Loter dopo che le notizie si sono diffuse sull'assalto, vedremo come andrà a finire.

(Grazie per il suggerimento MaverickHL)

Altre caratteristiche