La politica di abuso di YouTube verrà aggiornata per rivolgersi a Creator-On-Creator "Molestie"
Youtube

In una recente intervista con CNETNeil Mohan, chief product officer di YouTube, ha rivelato che la società si occuperà delle "molestie" creatore-sul-creatore con un nuovo aggiornamento delle norme relativo agli abusi alla fine di quest'anno.

L'intervista è arrivata in mezzo alla raffica di attenzione dei media incentrata su YouTube a causa di VidCon, la convention video annuale che vede i grandi creatori di YouTube incontrare con i loro fan. Secondo l'articolo di CNET, hanno parafrasato i sentimenti di Mohan, scrivendo ...

"[Neil] Mohan ha anche annunciato a VidCon che YouTube sta aggiornando la sua politica sugli abusi, specialmente quando si tratta di molestie di creator-on-creator. La compagnia ha detto che la mossa non è stata stimolata dall'incidente tra Crowder e Maza. YouTube non rivelerà ulteriori dettagli, ma ha detto che il cambiamento arriverà entro la fine dell'anno. “

Precisamente menzionano che lo scenario di Steven Crowder in cui il comico ha preso colpi di scena a Carlos Maza di Vox non è stato il catalizzatore per questa nuova politica di abuso di "molestie" del creatore-sul-creatore, ma è trasparente nella sua formulazione come Rotten Tomatoes sbarazzarsi dei commenti degli utenti pre-rilascio per salvare faccia (e hype) per Capitan Marvel.

Tuttavia, è abbastanza ovvio che YouTube stia usando il Voxadpocalypse come punto di partenza per rafforzare ulteriormente il modo in cui gli YouTuber criticano gli altri Youtuber.

Questo sarebbe in aggiunta ai recenti aggiornamenti "incitamento all'odio" che hanno già applicato a Youtube sulla scia di Voxadpocalypse, come riportato da Recluta la rete.

Inoltre, alcuni credono che questo sarà usato per aiutare a mettere a tacere i critici degli YouTubers ombrosi o corrotti, come sottolineato da Memologia 101.

Dal momento che Mohan non ha definito né identificato quelle che sarebbero state considerate "molestie", non abbiamo idea se questo significhi che le persone indirizzano effettivamente i propri abbonati o spettatori verso qualcuno, o se ciò significa semplicemente critiche.

La maggior parte delle persone presume automaticamente che, data la ridicola storia passata di YouTube di una censura stravagante, anche le critiche leggere faranno alla gente netta qualche tipo di demonetizzazione o restrizioni sull'account.

Non abbiamo idea di quando queste nuove politiche saranno pubblicate, ma Mohan ha parlato durante il suo discorso su VidCon ...

"Questo lavoro è fondamentale per il futuro della community di YouTube come qualsiasi lancio di prodotto",

L'unico modo in cui potremmo vedere una sorta di intercessione qui è se il presidente Trump interviene davvero per fermare la baldoria della censura che la grande tecnologia sta attualmente cercando di ingegnerizzare socialmente la società e sovvertire le nostre norme culturali. Tuttavia, l'amministrazione Trump è stata lenta e letargica nell'affrontare la censura, e qualunque siano le misure normative che intendono prendere può finire per essere applicato troppo tardi perché possano essere efficaci in qualsiasi modo significativo.

(Grazie per il suggerimento di notizie johntrine)

Su Di Noi

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!