Tales Of Arise ha ritardato di lavorare ulteriormente su gameplay e grafica

Purtroppo, Tales of Arise ha dovuto affrontare un ritardo. Prima della battuta d'arresto recentemente annunciata, il JRPG aveva una finestra di rilascio di "2020". Questa informazione proviene da Yusuke Tomizawa - Tales of Arise's produttore - tramite un nuovo post sul blog che spiega in dettaglio perché il prossimo gioco PC, PS4 e Xbox Uno è stato ritardato.

Il trailer dell'annuncio per Racconti di sorgere è apparso durante la conferenza stampa E3 di Microsoft, dove hanno mostrato alcuni filmati di gioco e hanno offerto ai giocatori una breve panoramica della storia.

Tuttavia, l'ultimo titolo nella "Tales of"La serie non verrà rilasciata presto a causa di più cose in corso. Inoltre, il bandainamcoent.eu Tomizawa spiega ai fan perché Tales of Arise non verrà rilasciato non appena alcuni vorrebbero:

"Come avrai già visto nelle storie dei media e sui nostri canali di social media, abbiamo preso la decisione di ritardare i tempi di lancio di" Tales of Arise ", l'ultimo titolo della serie" Tales of ".

L'obiettivo di Tales of Arise è fornire un'esperienza di gioco familiare ma innovativa ai fan della serie, spingendo al contempo l'inviluppo tecnico per offrire un alto livello di qualità grafica per impressionare sia i giocatori di lunga data che quelli che non hanno mai giocato a Tales Of gioco. Lo sviluppo del titolo è andato costantemente avanti nel 2020 mentre superavamo le sfide lungo il cammino. "

In altre parole, il team sta lavorando Tales of Arise cerca di implementare un'esperienza di gioco "familiare ma innovativa" sia per i veterani che per i nuovi arrivati. Inoltre, il team vuole anche spingere la "dotazione tecnica" per offrire "alta qualità grafica" per impressionare la gente.

Inoltre, sebbene lo sviluppo stia procedendo bene sul JRPG, il coronavirus ha avuto un impatto sui progressi. Tomizawa espande il processo fluttuante che il team ha dovuto affrontare durante lo sviluppo Tales of Arise:

Mentre COVID-19 ha influenzato alcuni aspetti dello sviluppo, abbiamo fatto del nostro meglio per adattarci alla situazione e abbiamo implementato capacità di sviluppo remoto per il nostro team.

Tuttavia, avremo bisogno di più tempo per raggiungere la qualità e offrire la meravigliosa esperienza che prevediamo per i nostri giocatori, e quindi abbiamo deciso di ritardare i tempi di lancio di Tales of Arise.

Un nuovo aggiornamento della finestra di avvio verrà fornito quando avremo ulteriori dettagli da condividere.

Detto questo, il gioco non ha finestre di rilascio a partire da questo momento. La buona notizia è che un giorno il team annuncerà ai giocatori e ai fan una data di scadenza in futuro.

Infine, Tales of Arise debutterà su PC tramite Steam, PS4 e Xbox One. Sebbene il gioco non abbia più una data di uscita, è lecito ritenere che il JRPG guadagnerà PS5 e supporto Xbox Series X.