Remedy è "al lavoro" per creare un nuovo gioco, annuncia Sam Lake

Sam Lake - il creatore di Max Payne e Control - ha anticipato il lavoro su una nuova storia che lo richiede di tornare nel suo covo top-secret di scrittura il 22 novembre 2019. Inoltre, dopo che sono emerse più notizie che indicavano un gioco di Remedy Entertainment elencato nel database dell'Epic Games Store con il nome in codice "BigFish", lo studio di sviluppo ha annunciato che sono attualmente in corso i lavori su un nuovo gioco.

È corretto, oltre 200 persone si dirigono verso Remedy. E secondo il sito web ufficiale dell'azienda, il team fa sapere che la sua quota di diversità abbraccia più di 25 nazionalità, il che significa che questo nuovo gioco sarà l'incarnazione del lavoro [dell'anno in corso].

E parlando del sito web ufficiale, il signor Lake si è rivolto a detto portale web per delineare che questo nuovo gioco sarà connesso Alan Wake e Controllo e si espanderà nel mondo in continua crescita soprannominato "Remedy Connected Universe".

Detto questo, puoi leggere ciò che Lake aveva da dire sul lavoro su questo nuovo gioco grazie all'espansione DLC di Control's Awe tramite remedygames.com:

“A questo punto, forse hai visto il trailer di AWE, la nostra prossima espansione per Control. Per oltre 10 anni abbiamo fatto un sogno folle. L'idea che le storie raccontate in alcuni dei nostri giochi sarebbero collegate tra loro, un mondo connesso di storie ed eventi con personaggi e tradizioni condivise. Ogni gioco è un'esperienza a sé stante, ma ogni gioco è anche una porta verso un universo più ampio con interessanti opportunità per eventi crossover.

Lentamente, pazientemente, dietro le quinte, abbiamo pianificato e tramato per renderlo realtà. Sono assolutamente entusiasta di dirti che ora è giunto il momento di fare il primo passo concreto su questa strada, creando Remedy Connected Universe. Non hai idea di quanto mi renda felice poter finalmente fare questa affermazione.

Quello che è avvenuto nel 2010 ad Alan Wake è uno dei casi su cui sta indagando il Federal Bureau of Control. L'espansione AWE è il primo evento crossover ufficiale di Remedy Connected Universe, che porta più storia di Alan Wake in Control.

E questo è ancora solo un umile inizio. Stiamo già lavorando a un futuro gioco Remedy che si svolga anche lui in questo stesso universo. "

Vale la pena notare che il 15 febbraio 2020, circa 20 persone stavano dando una mano a questo gioco senza preavviso in cui lo sviluppo "sta procedendo bene", secondo videogameschronicle.com.

Inoltre, il sito rileva che Remedy sta lavorando a un nuovo progetto multiplayer di servizi live, nome in codice Vanguard, con circa 15 persone che lavorano a questo titolo misterioso. Si dice che Vanguard mescoli un'esperienza multiplayer "a lungo termine" con la "visione unica" di Remedy.

Inoltre, lo apprendiamo Crossfire X - Il Xbox Una versione di Crossfire ha SmileGate che lavora allo sparatutto in prima persona insieme a Remedy. Quest'ultimo nome sta aiutando la compagnia sudcoreana gestendo la campagna per giocatore singolo per il titolo competitivo FPS.

Nel frattempo, probabilmente sentiremo di più sul nuovo gioco di Remedy verso la fine di quest'anno o all'inizio del 2021.