I critici di FIFA21 sono giustificati ma in definitiva miopi

fifa21

L'uscita annuale della serie di giochi di calcio più venduta in assoluto è diventata parte integrante della vita dei tifosi. In effetti, l'impareggiabile serie FIFA ha catturato l'immaginazione dei fan di tutto il mondo da quando è arrivata sugli scaffali il 15 dicembre 1993. L'ultima puntata, FIFA 21, è la 28a edizione della serie, ma forse rivaleggia con la versione del 2006 per la recensioni più dannose.

Il denominatore comune per quanto riguarda le lamentele è che i fan hanno già visto e giocato a questo gioco. La frustrazione della comunità di gioco è riassunta al meglio da questa recensione di FIFA 2021, che lo descrive in modo piuttosto poco lusinghiero come "FIFA 20 ma con una mano di vernice". FIFA 20, ovviamente, non è stato un successo tra i fan ma, comunque, ha comodamente superato le classifiche del Regno Unito.

Fondamentalmente, i giocatori ci sono stati e l'hanno fatto. Agli occhi di molti, il vantaggio rivoluzionario che aveva FIFA sembra essere scomparso, con gli scommettitori che hanno offerto lo stesso gameplay e le stesse caratteristiche per il secondo anno consecutivo. Anche se tutto questo può essere vero, è chiaro perché.

#FIFA21 arriverà su PlayStation 5 e Xbox Series X | S il 4 dicembre. Maggiori informazioni qui ➡ https://t.co/TbajtgHml5 pic.twitter.com/gTY0AzyUHY

- EA SPORTS FIFA (@EASPORTSFIFA) October 27, 2020


Con l'introduzione delle console di nuova generazione, FIFA 21 è stato probabilmente l'ultimo gioco ad essere rilasciato creato pensando alla PS4. C'è stato un intervallo di sole cinque settimane tra il rilascio di FIFA 21 e l'arrivo sul mercato di PS5 ei risultati ovviamente mostrano. Per molti aspetti, FIFA 21 è stato un modello di tenuta fino al rilascio della PS5, con l'aspettativa che i giocatori vedranno notevoli differenze nel gameplay e nella grafica all'uscita di FIFA 22 all'inizio dell'autunno di quest'anno.

Detto questo, ci sono alcune nuove funzionalità di gioco che forse si sono perse in tutto il rumore che circonda la ripetitività di questa ultima edizione che meritano un elogio. Principalmente, la capacità di assumere il controllo di un gioco che viene simulato in stile Football Manager. Questa funzione può essere trovata in modalità Carriera e graffia un prurito che la comunità FIFA desiderava affrontare da un po '. In effetti, la capacità di mettersi in gioco e potenzialmente intervenire per il meglio quando si perde una partita è un'aggiunta impressionante al franchise FIFA.

I creatori hanno anche meritato il merito di ascoltare i fan di tutto il mondo e di onorare le loro promesse. Questo è un gioco che in definitiva è per gli appassionati di calcio e forse meno per i giocatori più accaniti. Non c'è esempio migliore di questo rispetto a quando FIFA 21 è stato rilasciato senza lo stadio del Leeds United neopromossa della Premier League.

Elland Road sarà l'unico terreno della Premier League non in FIFA 21.

… E i tifosi del Leeds United non ne sono contenti. 👀

👉 https://t.co/MzJYs5rsuL pic.twitter.com/gBuSNhKhTR

- BBC Sport (@BBCSport) 24 settembre 2020


Inutile dire che i tifosi del Leeds erano devastati dopo aver atteso 16 anni prima che il loro stadio fosse incluso in questo gioco iconico. Successivamente, EA Sports si è impossessata del Leeds United e ha promesso ai propri fan che sarebbe stato incluso nel prossimo aggiornamento scaricabile. Buono come la loro parola, in Febbraio 2021, è stato finalmente aggiunto e i tifosi del Leeds potrebbero finalmente godersi l'onore di avere il loro stadio incluso.

Una nota a margine, è stata una stagione di alti per la squadra del West Yorkshire dopo la loro promozione dal campionato. Nonostante sia a soli quattro punti da un posto di qualificazione europea, il Leeds è stato valutato a 50/1 negli ultimi mercati delle scommesse sul calcio per finire tra i primi sei. Stranamente, quelle probabilità non rendono giustizia alla stagione pionieristica che hanno avuto i Bianchi, che ha comportato la cattura di una nuova legione di fan globali. Inutile dire che l'impegno pubblico di EA Sports a Leeds ha anche ripagato la società, con la squadra di calcio che ha ricevuto una copertura mondiale senza precedenti in questa stagione.

Quindi, nonostante tutte le critiche che sono state mosse a EA Sports e FIFA 21 in questa stagione, forse il 28 ° capitolo del franchise non è così male come molti hanno pensato che fosse. Detto questo, FIFA 22 dovrebbe segnare l'inizio del capitolo più emozionante nei quasi 30 anni di storia del gioco

pubblicato in News