Paypal, HP, Pepsi, Adobe, Doritos Boicottano Facebook per non censurare il presidente Trump

Censura di Facebook

Facebook sta diventando sempre più presente nei media. Probabilmente lo scrolleranno di dosso o si muoveranno verso la minaccia dell'estrema sinistra chiedendo censura. In questo caso si tratta di un'agenzia pubblicitaria che rappresenta mega-conglomerati che ha boicottato gli annunci di Facebook - il che significa che non pubblicizzeranno più su Facebook - fino a quando la società rimuoverà ciò che ritengono "discorsi di odio". In particolare, le aziende vogliono che Facebook censuri il presidente Donald Trump e praticamente tutti a destra. Continua a leggere "Paypal, HP, Pepsi, Adobe, Doritos boicottano Facebook per non censurare il presidente Trump"