FTC Usato #GamerGate E Kotaku In Operations di azione per Gawker Investigation

Durante la recente richiesta del Freedom Of Information Act che è stata approvata dalla FTC e inviata in un rapporto 1,700, è stato rivelato che Gawker era in fase di approfondita investigazione (e lo sono ancora da varie forze dell'ordine), ma ciò che è più importante è che per per aiutare la FTC nelle loro indagini, hanno optato per controllare alcuni repository di info-dump nientemeno che Kotaku In Action e gli abitanti di #GamerGate.

La persona che ha presentato richiesta FOIA, The Chief Lunatic, è stata anche la stessa persona che ha contribuito a organizzare e mettere insieme #OperationUV (una campagna #GamerGate diretta a esporre i link di affiliazione di Gawker e mettere un po 'di pressione sulla FTC per aggiornare le loro linee guida per quanto riguarda le informazioni sulle affiliazioni). Ha pubblicato una ripartizione del FOIA e alcune delle informazioni contenute all'interno. Il capo Lunatic descrive in un post su Reddit come c'è una sezione nel FOIA in cui la FTC utilizzava le informazioni e le operazioni di #GamerGate e Kotaku In Action per le loro indagini.

Il capo Lunatic ha assunto il compito scrupoloso di realtà fornendoci un sacco di informazioni personali dalla pagina 1,700 FOIA, tra cui il blocco le informazioni di contatto, informazioni private e gli indirizzi in modo che il pubblico possa visualizzare i dati stessi tramite Scribd.

Inizia dalla pagina 733 fuori dal rapporto sulla pagina 1,702. Ci sono diverse sezioni, alcune delle quali 28, che contengono collegamenti e immagini delle varie operazioni di # GamerGate per informare l'FTC sui collegamenti di affiliazione non divulgati utilizzati nelle varie filiali di Gawker.

Avevano anche un archivio di sei pagine dell'operazione Baby Seal di # GamerGate tratto dal GamerGate Wiki, che era una delle tante operazioni portate a compimento dalla tarda notte della trama di 8chan e Kotaku In Action.

Operation Baby Seal era una campagna di mailing (sia posta ordinaria che e-mail) che includeva il contatto con gli inserzionisti di Gawker e l'informazione sul cattivo comportamento di Gawker, incluso Sam Biddle - un ex scrittore di Valleywag - tweet su come riportare il bullismo.

Secondo un articolo di Politico, #GamerGate Costo Gawker da qualche parte nei sette cifre, cosa che Max Leggi lamentato circa nel suo post mortem su Gawker.com.

In totale ci sono pagine 53 delle pagine 1,702 registrate nel rapporto della Federal Trade Commission su Gawker dedicate a Kotaku In Action e #GamerGate.

Anche se alcuni media potrebbe aver tentato di trasmettere che #GamerGate non aveva niente a che fare con le linee guida di aggiornamento FTC e nulla a che fare con la FTC indaga Gawker, sembra come se l'evidenza dice letteralmente e mostra il contrario. Infatti, Wiki razionale ha un'intera sezione dedicata a cercare di ignorare che #GamerGate ha qualcosa a che fare con la FTC e le loro revisioni o indagini su Gawker, ma la FOIA contiene più di 50 pagine dedicate alla FTC che guardano direttamente alle operazioni di # GamerGate.

Le pagine 890 sono state corrette dall'FTC a causa di contenziosi, indagini giudiziarie e un reclamo separato da parte di una "fonte straniera". Tuttavia, i link di affiliazione non divulgati di Gawker, il materiale di riferimento legale e il materiale di riferimento di affiliazione, insieme a molte menzioni di #GamerGate e Kotaku in Action sono tutti elencati all'interno della FOIA.