Com'era l'articolo?

1541600controllo dei cookieI sostenitori di Kickstarter hanno negato la versione senza DRM di Bloodstain: Curse Of The Moon
News
2018/05

I sostenitori di Kickstarter hanno negato la versione senza DRM di Bloodstain: Curse Of The Moon

Sostenitori di Kickstarter Bloodstained: Ritual of the Night è stato anche promesso l'accesso a un minigioco spin-off retrò basato sul Bloodstained proprietà chiamato Insanguinato: Maledizione della luna. Ai sostenitori è stato chiesto di specificare su quale piattaforma vorrebbero accedere al gioco spin-off, ma hanno scoperto a proprie spese che GOG.com non era una di quelle piattaforme.

Un sostenitore preoccupato ha contattato One Angry Gamer e ha condiviso un'e-mail di Fangamer sulla mancanza di disponibilità per la versione senza DRM del gioco spin-off, Insanguinato: Maledizione della luna (che è un progetto separato e più piccolo dall'originale Bloodstained: Ritual of the Night). Nell'e-mail, Fangamer ha informato il sostenitore...

“Siamo stati recentemente informati che il gioco spin-off Bloodstain Retro non sarà disponibile su GOG. Seleziona una piattaforma diversa (Steam, PS4, XB1, PS Vita o Nintendo Switch) per il tuo gioco spin-off Retro prima della scadenza per la selezione della piattaforma del 18 maggio 2018 facendo clic sul pulsante "Accedi al tuo sondaggio per i sostenitori" di seguito, quindi facendo clic su Collegamento "Cambia le risposte al sondaggio".

 

“Per impostazione predefinita, la piattaforma del gioco spin-off Retro è stata modificata in Steam.

 

“Tieni presente che ciò non influisce sulla scelta della piattaforma per il gioco principale Bloodstain: Ritual of the Night, che sarà ancora disponibile su GOG. Ci scusiamo per il disturbo”

Ciò significa che il gioco principale, Bloodstained: Ritual of the Night, sarà ancora disponibile per l'acquisto su GOG.com e coloro che hanno sostenuto il gioco potranno comunque ricevere una chiave senza DRM da GOG.com, ma il minigioco spin-off retrò che lo accompagna, Insanguinato: Maledizione della luna, non sarà disponibile su GOG.com.

Lo spin-off retrò è stato progettato e pubblicato da Inti Creates e Artplay, non da 505 Games e Koji Igarashi. Tuttavia, il global branding manager di 505 Games, Roberto Piraino, è entrato nella sezione commenti di Kickstarter per spiegare perché lo spin-off retrò di Inti Creates non sarebbe stato disponibile per gli utenti di GOG.com, scrivendo in un post pubblicato su 11 maggio 2018...

“Ciao a tutti, per quanto riguarda il minigioco retrò che non è su GOG, per farla breve è stato il risultato di uno sfortunato errore di comunicazione tra Inti Creates, ArtPlay e Fangamer derivante da quando è avvenuta la campagna originale di KS. Il gioco retrò non sarebbe mai stato su GOG.

 

"Si è trattato di uno sfortunato errore di comunicazione, ma stai certo che non influenzerà la possibilità di scaricare o godersi la propria copia del minigioco retrò.

 

"Vi ricordiamo inoltre che 505 Games non è coinvolta in "Bloodstain: Curse of the Moon". È un progetto separato sviluppato e pubblicato interamente da Inti Creates e ArtPlay.

Molti sostenitori erano ovviamente insoddisfatti della risposta di Piraino, dato che molti richiedono intenzionalmente versioni di un gioco su GOG.com per evitare di affrontare i problemi del DRM. Inoltre, avrai la garanzia di poter continuare a giocare anche se il client host (ad esempio Steam) non è disponibile o non si carica.

Un sostenitore in particolare, Stephan Sokolow, ha spiegato perché le persone preferiscono versioni dei giochi prive di DRM e il principio alla base del desiderio di possedere tali copie, scrivendo...

"Ho scritto più a lungo ma, fondamentalmente, si tratta della filosofia "L'assenza di DRM è una supervisione non importante che gli editori potrebbero voler correggere sugli acquisti esistenti" alla base di Steam, espressa dalla mancanza di un indicatore "DRM-Free" in Steam pagine del negozio e il paradigma di distribuzione di Steam, incentrato sugli aggiornamenti automatici e sull'impossibilità di tornare indietro a una versione precedente di un gioco.

 

“Se devo fare i salti mortali per preservare una versione di un gioco senza DRM, tanto vale piratarlo. (E per principio non pirata i giochi.)”

I fan ovviamente non sono contenti di questa svolta degli eventi e hanno espresso il loro disappunto nei thread dei commenti, nelle bacheche del forum e nelle sezioni dei sostenitori di Bloodstained, ma finora non sembra che Artplay o Inti Creates si muoveranno.

Insanguinato: Maledizione della luna sarà disponibile anche come acquisto separato per i non sostenitori al prezzo di $ 9.99 per Steam, PS4, Nintendo Switch, Nintendo 3DS, Xbox One e PS Vita.

Altre News