Com'era l'articolo?

1496020controllo dei cookieBandai Namco rinvia Code Vein al 2019 per superare le aspettative dei fan
News
2018/07

Bandai Namco rinvia Code Vein al 2019 per superare le aspettative dei fan

Bandai Namco lo ha annunciato il 6 giugno Codice Vein verrà lanciato in tutto il mondo per PC, PS4 e Xbox One il 28 settembre. Bene, ad oggi, la società ha annunciato il ritardo di Code Vein dal rilascio previsto per il quarto trimestre del 4 al 2018.

Anche se Bandai Namco ritarderà Codice Vein dal 2018 al 2019, alcuni fan credono che questa sia una buona mossa dato che settembre è un mese affollato. L’azienda, tuttavia, ha un’opinione diversa sul motivo del ritardo Codice Vena.

Secondo Hervé Hoerdt, vicepresidente marketing e digitale di Bandai Namco Entertainment Europe, ha detto quanto segue in merito alla recente azione volta a ritardare Codice Vein all'anno prossimo:

- Bandai Namco Europa

 

“Code Vein ha ricevuto un'enorme quantità di feedback positivi da fan entusiasti che hanno potuto toccare con mano le versioni in sviluppo del gioco negli ultimi nove mesi. Sapendo quanto bene il gioco è già stato accolto, abbiamo deciso di posticipare l'uscita di Code Vein per perfezionarne ulteriormente il gameplay, nel tentativo di superare le aspettative che i fan già hanno nei confronti del titolo. È stata una decisione difficile da prendere, ma riteniamo che sia quella giusta”.

In altre parole, Hoerdt crede che i fan che hanno provato il gioco si siano divertiti, ma Bandai Namco voleva migliorare il gioco per superare le aspettative che i fan già hanno nei confronti del titolo.

Ma non è tutto, Rainel Tan, direttore generale di Bandai Namco Entertainment Asia, ha detto quanto segue sul ritardo e sul motivo per cui è stata presa la decisione:

- Bandai Namco Entertainment Asia

 

"Siamo grati ai fan di Code Vein per averci fornito un enorme feedback positivo sulle versioni di sviluppo del gioco negli ultimi mesi, come risultato dell'enorme supporto da parte dei fan, abbiamo deciso di posticipare il rilascio di Code Vein per perfezionare ulteriormente il gioco e spero di superare le aspettative dei fan. È una decisione difficile, ma speriamo che una volta che i fan potranno giocare alla versione finale, saranno d’accordo con noi sul fatto che questa decisione sia giusta!”

Formulato in modo molto simile alla dichiarazione di Hoerdt, ma Tan vuole che il gioco superi le aspettative già fissate dai fan, il che significa che dovremo aspettare e vedere come andranno le cose nella prossima campagna promozionale di Codice Vein e se porterà contenuti migliori.

Infine, di seguito è possibile leggere, ancora una volta, una dichiarazione ufficiale di Bandai Namco che spiega le ragioni del ritardo:

“Durante tutta la sua campagna promozionale pre-release, Code Vein ha costantemente raccolto reazioni positive sia dai media che dai consumatori. Con questa conoscenza in mano, Bandai Namco Inc. ha deciso di dedicare ulteriore tempo allo sviluppo ulteriore di Code Vein; garantire che il prodotto finale soddisfi le aspettative dei media e dei fan”.

Sono un po' preoccupato per il fatto che Bandai Namco cerchi di soddisfare le "aspettative dei media", ma vedremo come andrà a finire vicino al giorno del lancio. Ad ogni modo, puoi aspettarti che Bandai Namco cada Codice Vein nel 2019 per PC, PS4 e Xbox One.

Altre News