Com'era l'articolo?

1485630controllo dei cookieLa prossima app trasformerà il tuo Switch in un dispositivo Android
News
2019/06

La prossima app trasformerà il tuo Switch in un dispositivo Android

Se hai mai desiderato che Switch funzionasse più come un tablet Android, un imminente "port" per la console ibrida portatile/domestica di Nintendo trasformerà presto questa fantasia in realtà. Naturalmente, questo primo passaggio su Android per Switch non è esattamente un trasferimento 1 a 1.

Per essere chiari, stiamo parlando di un'app homebrew e non di un prodotto ufficiale con licenza Nintendo, quindi utilizzala a tuo rischio e pericolo. Inoltre, i modelli successivi di Switch sono stati progettati per proteggersi da questo genere di cose, quindi, per far funzionare correttamente Android sul tuo Switch, dovrà essere una delle console acquistate prima di luglio 2018.

Ora che abbiamo chiarito tutto questo, ecco i dettagli secondo una recente sessione pratica da parte dei ragazzi di XDA Developers.

Abbiamo appreso all'inizio di quest'anno che Billy Laws e Max Keller hanno trovato un modo per far funzionare il software Android sullo Switch. Hanno impiegato del tempo per sviluppare un'app adatta a questi scopi, che a quanto pare è quasi pronta per essere rilasciata al grande pubblico. In breve, quello che tutti chiamano un "port" Android per Nintendo Switch trasformerà la tua console in un tablet Android piuttosto standard. Tutto questo grazie ai 4 GB di RAM della console e al fatto che ha un chipset Tegra X1 in esecuzione sotto il cofano, il che significa che Switch può gestire praticamente tutto ciò che il mercato mobile può lanciargli.

Sfortunatamente, il dispositivo rimane ancora limitato dall'hardware. Lo Switch non ha una bussola, un microfono o una fotocamera, ad esempio, quindi i giochi e le app che richiedono tale funzionalità non funzioneranno. Inoltre, mentre la maggior parte dei giochi apparentemente utilizza perfettamente i controller Joy-con, alcuni richiedono comunque l'uso del touchscreen. Il gioco che notano specificamente lo è PUBG Mobile, anche se probabilmente il problema verrà risolto prima o poi.

Allora perché sono tutte buone notizie? Perché la porta Android funziona con una scheda Micro-SD anziché con l'hardware stesso, il che significa che non devi fare nulla di speciale sulla console per farla funzionare. Puoi utilizzare il tuo Switch come console di gioco come previsto e, se lo desideri, puoi spostarti liberamente avanti e indietro tra i giochi o le app Android in esecuzione sul dispositivo, come Netflix. E sì, funziona ancora mentre è agganciato.

Queste sono solo le basi per ora. Il rapporto originale contiene un'analisi molto approfondita, che probabilmente dovresti controllare se stai pensando di provare Android su Switch nei prossimi mesi.

Altre News