DMCA di Sony Il loro PlayStation Tweet Promuove The Last Of Us 2

Ultimo di noi 2 DMCA

Insistenza di Sony su chiusura di eventuali perdite of The Last of Us: Parte II ha portato loro accidentalmente a chiudere una delle loro vie di promozione quando hanno presentato un reclamo sul copyright Digital Millennium Act contro un tweet sull'account Twitter ufficiale di PlayStation.

È stato notato da vari utenti che hanno deriso rapidamente la società quando è stato scoperto che 6 maggio 2020 Tweet che promuove l'ultimo trailer della storia per The Last of Us: Parte II è stato colpito da un reclamo per violazione del copyright da parte del detentore del copyright ... che è Sony.

Se il tweet non è disponibile per la visualizzazione per nessun motivo, puoi vedere uno screenshot del tweet di seguito, che mostra chiaramente che l'immagine e il video di The Last of Us: Parte II è stato DMCA rimosso dall'account Twitter ufficiale di PlayStation.

Questa ilarità ha portato molte persone a prendere i meritati colpi di pentola alla Sony per la loro gaffe.

YouTubers piace Geek + Gamers ha fatto un breve video per ricordare quanto è diventata ridicola questa vendetta del copyright per Sony e Naughty Dog.

La Sony ha assunto Muso TNT per portare a termine tutte le sue nefaste affermazioni DMCA, che ha portato innumerevoli YouTuber a ricevere avvertimenti sul copyright e a far rivendicare i propri contenuti da Sony Interactive Entertainment America e Sony Interactive Entertainment Europe.

Aspettatevi che questa assurdità continui fino al rilascio del 19 giugno 2020 di The Last of Us: Parte II.

Per fortuna, alcuni YouTuber hanno la spina dorsale contestare le affermazioni DMCA e ho postulato per andare in tribunale e intraprendere una battaglia legale contro la Sony per aver abusato del sistema del copyright. Vedremo come tutto andrà a finire mentre June si prepara ad essere un vero mese di successo quest'anno.

(Grazie per il suggerimento Sarah Stephenson)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.