Unhinged Trailer ha Russel Crowe che insegna a una fanciulla cruda le lezioni difficili della vita

Scardinato

Hollywood non può sottrarsi al male ai maschi bianchi e dritti come parte della loro continua spinta ad infiltrarsi in ogni aspetto della tua vita con il loro agitprop di sinistra. Tuttavia, ogni tanto riescono a pubblicare un film che sembra contenere una pepita di verità. In questo caso particolare il film Scardinato Il vincitore del premio Oscar Russell Crowe nel ruolo di un ragazzo che ha davvero dei problemi nella vita dopo aver perso la moglie, e una mamma di calcio suburbana e bloccata decide di fare di tutto per farsi scortese con Crowe, guidando il vedovo lungo un sentiero di insegnare alla fanciulla alcune dure lezioni di vita sull'essere scortesi.

Il trailer del film imposta le azioni di Crowe attraverso le azioni aristocratiche impiegate da Rachel, interpretata da Caren Pistorius.

Dopo aver suonato il clacson rudemente e aver quindi tagliato davanti a Crowe, decide di accostare il veicolo e risolvere la situazione in modo amichevole. Come una tipica femminista [dell'anno in corso], Rachel decide di incendiare ulteriormente la situazione sostenendo di non aver fatto nulla di male e giustifica il suo comportamento insensibile con ancora più maleducazione.

Fu in quel momento che non si rese conto di essersi resa regale.

È possibile controllare il trailer qui sotto per gentile concessione di Fonte di trailer di film.

La parte divertente è che il film funziona su due livelli qui.

C'è l'ovvia narrazione del "bianco malvagio" che Hollywood ha spacciato per tutta questa generazione finora, ma al fine di orchestrare la sua "malvagità", fanno involontariamente far capire al pubblico che le odierne donne trincerate dalla femminista sono insopportabili e indisciplinate fanciulle.

In un certo senso, stai effettivamente facendo il tifo per il personaggio di Russel Crowe per insegnare a Rachel una meritata lezione sull'umiltà e il rispetto, qualcosa che manca nel comportamento di base delle donne occidentali. La mancanza di etichetta è ciò che alla fine porta un torrente di violenza e miseria nella vita di Rachel, qualcosa che avrebbe potuto evitare se fosse rimasta probabilmente fuori da Facebook e Twitter, o se avesse evitato di prendere lezioni di vita dal cosplayer umano di Bart Simpson noto come Rachel Maddow.

Ad ogni modo, sono curioso di sapere come andrà questo film nelle sale dato che è il primo nuovo grande film che uscirà nelle sale a partire dal 1 ° luglio dal blocco del coronavirus.

Come notato da NotizieDio, il film sarà seguito da alcuni altri film di successo a luglio, tra cui La purga per sempre e il remake live-action molto travagliato della Disney Mulan.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.