Gli attrezzi colpevoli si sforzano di rilasciare su PC, PS4 e PS5 nella primavera del 2021

Arc System Works - un'azienda sul Elenco dei traditori d'America - lo ha annunciato Guilty Gear Strive sarebbe in ritardo al 2021 il 16 marzo 2020. Recentemente, la società ha annunciato che il gioco di combattimento stilizzato dovrebbe debuttare la prossima primavera PC, PS4 e PS5. Inoltre, è arrivato un nuovo trailer che mostra il gioco, rivelando Leo Whitefang e il nuovo arrivato della serie Nagoriyuki che si uniscono alla mischia.

Quelli di voi che desiderano prendere una PS5 o che vogliono abbracciare la potenza del PC lo troveranno Guilty Gear Strive atterrerà su entrambe le piattaforme, inclusa l'attuale PS4. Inoltre, Arc System Works porterà anche la versione arcade di Guilty Gear Strive alla gente la prossima primavera.

Sebbene alcuni fan abbiano sottolineato come vorrebbero vedere il gioco di combattimento fare il suo debutto alla fine di quest'anno come previsto, la beta di marzo 2020 del gioco è stata afflitta da problemi e lo sviluppo è stato interrotto dalle crescenti preoccupazioni del coronavirus, ritardando così il gioco nel processo .

Usando quel tempo extra per sistemare il gioco, sembra che Arc System Works abbia aggiunto nuovi personaggi al roster in continua crescita, che include Leo Whitefang e il nuovo arrivato Nagoriyuki.

Puoi dare un'occhiata ai due nuovi personaggi e alla finestra di rilascio del gioco proprio qui:

“Arc System Works è lieto di annunciare che Guilty Gear -Strive- arriverà a PlayStation®4, PlayStation®5 e Steam® all'inizio del 2021! Inoltre, Leo Whitefang e il nuovo arrivato della serie Nagoriyuki si uniranno al Guilty Gear -Strive- roster. ”

Proprio adesso, Guilty Gear Strive's l'attuale elenco comprende Axl Low, Chipp Zanuff, Faust, Ky Kiske, maggio, Millia Rage, Potemkin, Sol Badguy, Zato-1, Leo Whitefang e ora Nagoriyuki. Andando avanti, aspettati che compaiano più personaggi che portano al rilascio del gioco e al post-lancio tramite DLC.

Infine, Guilty Gear Strive verrà lanciato all'inizio del 2021 per PC tramite Steam, PC, PS4 e PS5.