Com'era l'articolo?

1527960controllo dei cookieGli astronauti rivelano il trailer della prima mondiale di Witchfire
Media
2017/12

Gli astronauti rivelano il trailer della prima mondiale di Witchfire

L'editore e sviluppatore The Astronauts ha rivelato il suo gioco fuoco stregato, un gioco in sviluppo per PC. Queste informazioni provengono dal trailer in anteprima mondiale del gioco presentato ai The Game Awards 2017.

Si presuppone che sia un simulatore ambulante dato che gli sviluppatori dietro Witchfire sono quelli che hanno pubblicato e sviluppato La scomparsa di Ethan Carter, il nuovo gioco risulta in realtà essere uno sparatutto in prima persona.

Secondo una lettera inviata dagli sviluppatori, si dice che il gioco sia esclusivo per PC/Steam e non arriverà su altre piattaforme al momento del lancio. Sorge la domanda se uscirà o meno una versione GOG visto che è in sviluppo per PC?

Ad ogni modo, la lettera prosegue spiegando che gli Astronauti erano anche i comproprietari di People Can Fly, il che significa che i creativi dietro a sparatutto come Antidolorifico più Bulletstorm stanno aiutando con Fuoco stregato.

Il funzionario trailer in anteprima mondiale rivelando Witchfire siede sotto, sfoggiando nemici simili a demoni che sembrano tartarughe tostate e ossa di scheletri che brandiscono spade contro un eroe pistolero:

Giocatori curiosi si chiedono cosa abbia da dire questa lettera Witchfire e gli sviluppatori dietro il gioco appena rivelato possono essere letti di seguito:

“Vi state chiedendo cosa abbiamo fatto ultimamente? Bene, il nuovo gioco su cui stiamo lavorando si chiama Witchfire. È uno sparatutto in prima persona dark fantasy... e questo è tutto ciò che possiamo dire al momento. Il gioco è ancora lontano dal rilascio e non annunceremo altre piattaforme oltre a PC/Steam. Il motivo per cui stiamo lanciando il teaser così presto è semplicemente per far sapere a tutti che siamo vivi e vegeti e quanto radicalmente diverso questo nostro nuovo progetto sia rispetto al nostro gioco precedente, The Vanishing of Ethan Carter.

 

Questo cambio di direzione, però, non è una novità per il team principale. I tre co-proprietari di The Astronauts erano anche i co-proprietari di People Can Fly, nonché i protagonisti creativi dietro sparatutto come Painkiller e Bulletstorm. Sebbene Witchfire sia anche uno sparatutto, puntiamo a creare un gioco diverso da qualsiasi cosa abbiamo fatto in passato, sia nel tono che nelle meccaniche di gioco.

 

Come puoi vedere nel teaser, Witchfire utilizza la tecnologia della fotogrammetria che abbiamo utilizzato in precedenza in The Vanishing of Ethan Carter. Questa tecnologia ci consente di scansionare in 3D oggetti della vita reale, anche interi edifici! – e usali come risorse digitali nei nostri giochi per una qualità visiva senza precedenti e un aspetto naturale e organico. Crediamo di poter spingere ulteriormente la tecnologia, con nuovi strumenti, hardware e tutta l'esperienza che abbiamo raccolto durante lo sviluppo del nostro primo gioco e non vediamo l'ora di portarvi con noi nel viaggio!"

Sarà interessante vedere quando verranno pubblicati altri filmati di gioco che mostreranno cosa Witchfire ha da offrire. Si spera che quando il gioco arriverà non sia pieno di DRM, bug e altri problemi fastidiosi, ma fino ad allora puoi tenerlo d'occhio premendo su theastronauts.com.

altri media