Com'era l'articolo?

1544830controllo dei cookieTotal War: Three Kingdoms riporta i giocatori all'epoca della dinastia cinese
Media
2018/01

Total War: Three Kingdoms riporta i giocatori all'epoca della dinastia cinese

Le Il romanzo dei tre regni è probabilmente l'epopea più celebrata in tutto il mondo relativa alla storia della Cina. Sembra atteso da tempo che Creative Assembly e Sega si concentrino finalmente su una linea principale Total War gioco attorno alle fazioni Wu, Shu e Wei in seguito alla dissoluzione della dinastia Han.

Molti giocatori hanno chiesto più giochi storici basati su culture e regioni che non sono state coperte dal Total War franchising. È logico che lo studio di sviluppo con sede nel Regno Unito concentri gran parte della propria attenzione sui dettagli della storia europea, ma ogni tanto si ramificavano con giochi come Guerra totale: Shogun ed Total War: Atilla. Questo prossimo articolo, Total War: Three Kingdoms, adotta un approccio romantico per descrivere l'era più famosa della Cina, mettendo in luce gli eroi dei Tre Regni in un nuovo scintillante trailer cinematografico che potete vedere di seguito.

Il trailer cinematografico inizia in modo esplosivo, presentando due minuti di ritratti visivamente dinamici e una scena in cui i tre regni si scontrano.

Vediamo Zhuge Liang, Guan Yu e Lieu Bei, tra molti altri, messi in luce nel trailer come gli eroi della loro fazione, insieme a un breve sguardo all'apparentemente indomabile Lu Bu.

Il feedback della community è piuttosto positivo e molti si chiedono se il gioco seguirà la narrativa storica e romanticizzerà i Tre Regni, o se sarà più fedele a ciò che realmente accadde durante quel periodo fiorente in Cina.

Alcuni giocatori sono preoccupati per gli elementi fantasy e se sarà una versione RTS di Koei Tecmo e Omega Force Dynasty Warriors giochi, che seguono il percorso puramente esagerato che imita l'eroismo esagerato rappresentato dai generali e dagli ufficiali chiave del Il romanzo dei tre regni romanzo.

Alcuni fan cinesi sono semplicemente contenti che Creative Assembly stia prestando attenzione alla cultura cinese, soprattutto considerando che è il mercato di videogiochi più grande e redditizio al mondo in questo momento. Sega potrebbe colpire a ENORME giorno di paga con l'uscita di questo gioco in Cina, perché se fatto bene non solo avranno la base RTS standard a supportarli, ma anche un'intera nuova generazione di giocatori cinesi, e abbiamo visto quanto bene abbia funzionato per PUBG Corporation con Battlegrounds di PlayerUnknown.

Il tempo di attesa è lungo, però. Non aspettarti di vedere Total War: Three Kingdoms arriveranno su Steam fino all'autunno del 2018. Nel frattempo potete aggiungere Total War: Three Kingdoms alla tua lista dei desideri visitando il pagina del negozio Steam.

altri media