Ghost of Tsushima: un gioco che sostituisce i valori europei al giapponese

Inevitabilmente questo articolo attirerà l'ira di Fantasma di Tsushimagli ammiratori più ardenti. Non è possibile sfuggire a quel destino, quindi preludiamo questo articolo con alcune risposte alle inevitabili critiche. Continua a leggere "Ghost of Tsushima: un gioco che sostituisce i valori europei al giapponese"

Editoriale: The Last of Us 2 Show sarà cancellato?

Anche se è speculativo da parte mia, in questo momento, credo che discussioni feroci e trattative contrattuali siano in corso tra Sony e Warner Media sul futuro di The Last of Us' show televisivo. È diventato evidente nelle settimane precedenti che il futuro dell'IP ha avuto un significato maggiore per la Sony rispetto a quanto precedentemente previsto. Continua a leggere "Editoriale: The Last of Us 2 Show sarà cancellato?"

The New Normal: The End of an Era of Social Justice Tyranny

Dubitare della validità della narrativa ufficiale che circonda Covid-19 è stato accolto con ridicolo completo quando ero uno dei pochi dubbi dubbi sulla narrazione ufficiale. Ora gli esperti negli Stati Uniti e United Kingdom hanno ammesso che i loro modelli erano completamente sbagliati. Ad aggravare la questione della negligenza da parte dei funzionari che non riescono nemmeno a controllare la metodologia di questi modelli è il problema crescente che i blocchi sono aumentati anziché diminuire il numero di persone che sono morte. Continua a leggere "The New Normal: The End of an Era of Social Justice Tyranny"

Editoriale: GameStop non sta morendo

Sono difficili da perdere, quindi ora hai probabilmente visto i titoli di condanna e tristezza della fine imminente di GameStop. Dopotutto, stanno chiudendo i negozi e hanno visto le loro entrate diminuire di anno in anno, quindi è inevitabile poiché la morte è per i non-mortali sfidati, giusto? La risposta lunga è piuttosto complicata, ma a breve termine, nessun GameStop non si sta estinguendo, la compagnia sta correggendo il corso. Continua a leggere "Editoriale: GameStop non sta morendo"

Editoriale: Corona Pandemic Will Shahape Entertainment Industry and Society

Nel corso dei prossimi anni, la società sarà profondamente rimodellata dagli eventi che vediamo traspirare davanti a noi a seguito dell'epidemia di Corona. Viviamo in tempi che gli storici definiranno un importante punto di svolta nella storia, il catalizzatore che in modi che difficilmente possiamo immaginare oggi, cambierà non solo la società, la politica e le economie del mondo, ma avrà un impatto sull'espressione culturale delle generazioni future . Nei circoli dei meme, questo sarà noto come ciò che finì l'Era del Grande Clown. Continua a leggere "Editoriale: The Corona Pandemic Will Reshape Entertainment Industry and Society"

Editoriale: discutere di Pay-to-Win diretto, Pay-to-Win indiretto e cosmetici

Con l'intervento del governo incombente sull'industria dei videogiochi è scioccante non c'è stato un dialogo più serio sulla natura delle microtransazioni. Sebbene l'argomento sia lungi dall'essere stato approfondito da molti commentatori, le concezioni alla base dei problemi sono spesso lasciate inesplorate. Continua a leggere "Editoriale: discussione diretta pay-to-win, indiretta pay-to-win e cosmetici"

Editoriale: Le accuse di Chucklefish esaminate

Ora con il passare del tempo possiamo guardare indietro alla situazione che ha coinvolto Chucklefish Games con un rigore che spesso non è possibile durante l'attacco iniziale di accuse e risposte. Con imparzialità e tempo per raccogliere i fatti e valutare i meriti possiamo esaminare entrambi i lati della controversia ed è ciò che questo editoriale tenterà di fare. Continua a leggere "Editorial: The Chucklefish Accusations Examined"

Editoriale: I videogiochi violenti non creano bambini violenti!

I giochi violenti non causano violenza

* Nota dello scrittore: questo articolo è stato originariamente scritto molti anni fa, ma ho sentito che doveva essere visto da un pubblico più vasto, quindi l'ho rimosso dal mio blog personale e l'ho messo qui. Nonostante la sua età I regge abbastanza bene poiché gli argomenti contro i videogiochi violenti non cambiano mai. Lo fanno solo le persone che le vomitano. * Continua a leggere "Editoriale: i videogiochi violenti non creano bambini violenti!"

Opinione: Mutatis Mutandis, Loot Boxes è lo stesso tipo di gioco d'azzardo delle buste di rinforzo TCG

Pacchetti di carte Pokemon

Negli ultimi mesi si è parlato molto del fatto che il governo degli Stati Uniti entrasse in vigore e regolasse i bottini. Questo sarebbe un grosso errore. Vedete, se il governo degli Stati Uniti dovesse redigere con successo e approvare una legislazione per regolamentare i bottini, allora aprirà la porta ad avere molte più cose regolate nello stesso modo. Le buste di busta TCG, i giochi di scatole cieche, le carte da baseball e altre carte collezionabili, le cassette per loot e le macchine di gacha usano tutte le stesse meccaniche di base per separarti dai tuoi soldi. In altre parole, loot box è lo stesso tipo di gioco d'azzardo delle buste, mutatis mutandis. Continua a leggere "Opinione: Mutatis Mutandis, i bottini sono lo stesso tipo di gioco d'azzardo dei pacchetti di espansione del GCC"

Editoriale: ciò che Intellivision Amico deve realizzare per avere successo

Intellivision Amico

[Nota dell'editore: Questo è un post per gli ospiti di Iswear12]

Come puoi (o più probabilmente potrebbe non hanno notato), 80s e 90s vogliono fare un ritorno nella forma della consolle Intellivision Amico recentemente annunciata. La console stessa in termini di design e principi di base sembra essere allo stesso tempo moderna ed elegante con il suo aspetto Apple (anche i controller sembrano simili ai vecchi ipod!) E lo schema di colori bianco e grigio, ma anche un ritorno al passato giorni di gloria del gioco con particolare attenzione ai giochi retrò e al desiderio di stare lontano dai giganteschi 3D set piece games come Call of Duty o Red Dead Redemption. Continua a leggere "Editoriale: ciò che Intellivision Amico deve realizzare per avere successo"

Il redattore del New York Times ha chiamato con certezza il nazionalismo bianco

Come va

"Assistente professore di studi di gioco" Megan Condis ha pubblicato un articolo su nytimes.com il mese di marzo 27th, 2019, in cui ha fatto alcune affermazioni prive di senso, senza referenze, sottolineando che esiste una particolare cultura che circonda il gioco che porta inevitabilmente giovani giocatori vulnerabili a uno dei perpetuati uomini neri degli ideologi di sinistra: il nazionalismo bianco. L'autore non ha trascurato di demonizzare anche con sdegno Pepe the Frog, che ha già da qualche tempo stato una parte di il folle database "ideologico" della Lega Anti-Defamation, guidato da ideologicamente, insieme al Bandiera di battaglia confederata, i vecchia bandiera sudafricana e astrazioni e generalizzazioni come tatuaggi di "Frasi tedesche" e Soldati tedeschi e persino della parola "odio"E il"non uguale" cartello. Continua a leggere "Il redattore del New York Times Callously Associates Gaming With White Nationalism"

Editoriale: Embargo non ufficiale dei media giapponesi

Embargo del Giappone

[Nota del redattore: Questo è un post da parte di Chaotic Thinker sulla recente censura e soppressione dei contenuti che si sta diffondendo nel settore dello sviluppo del gioco giapponese]

Per un po 'abbiamo ascoltato, o meglio leggendo, numerosi giganti dei social media vietare i media per il bene dei bambini e quello aree grigie legali sono apparentemente una cosa e quindi piattaforme come Steam e PlayStation hanno vietato e spesso molestato e maltrattato gli sviluppatori giapponesi in censurando e spesso distruggendo il loro lavoro e la fiducia della loro clientela a causa della crescente intolleranza della nudità nell'emisfero occidentale del pianeta. Continua a leggere "Editorial: The Unofficial Japanese Media Embargo"

Editoriale: Insomniac's Spider-Man è politico - ma i media erano troppo stupidi per vederlo

Politica di Spider-Man

[Nota del redattore: Questo è un editoriale ospite di Ebicentre]

All'inizio di settembre, 2018, i media tradizionali hanno attaccato l'Insomniac PS4-esclusivo Uomo Ragno, accusandolo di promuovere un autoritarismo pro-polizia che ignora le questioni di fondo con il Dipartimento di Polizia di New York della vita reale e la natura degli stati di sorveglianza. Ovviamente, sappiamo già che questo è stato uno stupido argomento per i media, serve solo per spingere ulteriormente il gioco di Insomniac sotto i riflettori e continuare il suo successo finanziario e critico già titanico. Per molte persone, le follie dei media non hanno influenzato la loro decisione di acquistare (o non acquistare) il gioco; È probabile che tu sia una di quelle persone che hanno già acquistato il gioco prima che tu sapessi dei tentativi dei media di sollevare una polemica orientata alla giustizia sociale. Continua a leggere "Editoriale: Spider-Man di Insomniac è politico, ma i media erano troppo stupidi per vederlo"